image-337

facebook
telegram-headercopia
246x0w
Logo-Instagram

Il nostro programma

ROBERTO PESCAROLO.

Ho 46 anni, architetto, libero professionista. Ho accettato la proposta di Insieme per Legnaro perchè credo esista un modo diverso di amministrare il paese.Mi impegnerò per mettere a frutto le mie esperienze nel mondo del lavoro, osservando, sopratutto quanti lo hanno già sperimentato, che può esistere uno sviluppo urbanistico sostenibile del territorio, favorendo anche gli spazi aperti oltre ai volumi costruiti, e proponendo modelli di sviluppo urbanistico innovativi, dove sono gli abitanti ad essere riportati al centro del progetto, e non solo le logiche speculative edilizie: modelli che possano favorire uno sviluppo sostenibile, sia dal punto di vista ambientale (singola abitazione, condominio, parco urbano), e sostenibile dal punto di vista economico e finanziario (costi di manutenzione pubblica di strade, illuminazione, uso delle acque).Penso sia giunto il momento di cambiare il “carattere” di Legnaro, non più come paese legato ad antichi detti popolari, ma un paese conosciuto e stimato anche a livello regionale, che possa mettere a frutto le potenzialità intellettuali presenti nel territorio, quali l'Università e gli enti di ricerca, e di valorizzare le preesistenze storiche come la Corte Benedettina ed il centro abitato.

{

SEBASTIAN DIAZ DURAN

Ho 24 anni e vivo a Legnaro dal 2012. Parlo 3 lingue: italiano, inglese e spagnolo. Sto per finire la laurea triennale in Scienze Politiche. In questi anni ho visto uno scarso sviluppo di Legnaro e un consumo sproporzionato del nostro territorio. Mi sono unito a Insieme per Legnaro perché sono convinto che Legnaro abbia un grande potenziale di sviluppo sostenibile. Vogliamo rivalorizzare il nostro comune ed evitare che diventi una zona dove solo si torna per dormire. Il nostro comune deve diventare un centro di vita, un posto dove la scienza, la cultura e il territorio si riuniscono. Dobbiamo sfruttare l'opportunità che rappresenta Agripolis e massimizzare le nostre risorse territoriali, come la carne del cavallo e la Corte Benedettina.

Da soli non possiamo raggiungere questi obiettivi, abbiamo bisogno del tuo aiuto. Dai a Legnaro l'opportunità che si merita!

{

DAVIDE BIANCHINI

{

45 anni, sposato con prole. Ho conseguito la laurea magistrale in giurisprudenza, svolgo l'attività di amministratore di condominio. Da alcuni anni mi dedico alla politica locale e alle ultime elezioni ho pensato che sarei potuto diventare sindaco. Oggi unisco le  mie energie a quelle di tutti coloro che intendono davvero cambiare in meglio Legnaro.

Attraverso l'attività di volontariato entro in contatto ogni giorno con i problemi di molte persone in particolare anziane e constato l'enorme difficoltà che incontrano per via della loro età ma specialmente a causa della complessità del nostro tempo. L'amministrazione comunale deve trasformarsi: mai più ente assistenzialistico e pseudo caritatevole ma grande propulsore di iniziative culturali e estensore di diritti.

Dopo 20 anni della solita amministrazione è giunta ora di cambiare.

 

ELIA BOZZOLAN

fotoElia.JPG

Ho 34 anni. Mi sono laureato nel 2010 in Progettazione e Gestione delle Aree Verdi presso l’Università di Padova. Da sei anni gestisco con la mia famiglia l’Azienda Agricola ad indirizzo biologico. Con lo studio e il lavoro ho ottenuto una certa sensibilità sulle tematiche ambientali e sulla sostenibilità della gestione del territorio agricolo e urbano, elementi che vorrei condividere con tutta la squadra. Da novembre 2015 sono Consigliere Comunale di minoranza con il 100% delle presenze in Consiglio e nelle Commissioni, a testimonianza che quando credo in una cosa ci metto impegno e passione. Tutt’oggi sono segretario del Circolo PD di Legnaro; è un’esperienza che mi fa crescere politicamente tutti i giorni e mi permette di approfondire le varie tematiche del nostro territorio oltre che venire in contatto con Sindaci e Consiglieri Comunali di altre realtà.
Da ormai 10 anni svolgo volontariato presso l’associazione Amici del Gradenigo di Piove di Sacco, attiva in ambito storico ed artistico per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio culturale della Saccisica. Mi rendo disponibile alla lista INSIEME PER LEGNARO con un piccolo bagaglio di esperienze ma con unagrande voglia di cambiare la nostra bella Legnaro.

Create a website